telecomputers_sw_osra_siar

Hai bisogno di un preventivo personalizzato?

I commerciali di TELECOMPUTERS
sono sempre a vostra disposizione ...

CONTATTA IL NOSTRO COMMERCIALE

Il Sistema Integrato Anti Riciclaggio ( S.I.A.R. ) e’ stato creato per sopperire ai compiti posti in essere dal decreto ministeriale del 7 luglio 1992 in base al quale gli “Intermediari finanziari indicati nell’articolo 2 della legge 197/1991 (antiriciclaggio)” che effettuano trasmissione o movimentazione di mezzi di pagamento o trasferimento di titoli al portatore di importo superiore a 20.000.000 di lire (12.500 €) devono mantenere l’Archivio Unico Informatico Aziendale. Normative successive a tale data hanno successivamente ampliato il numero di figure preposte a tale obbligo.

Il sistema e’ multi utente, come specificato da normativa ministeriale, in modo tale che “Centri Servizi” possano gestire le operazioni di più utenti, fermo restando che ciascuno di questi conserva la propria individualità.


Il Sistema Integrato Anti Riciclaggio si compone di 7 differenti menù che garantiscono il corretto svolgimento dei compiti atti agli Intermediari Finanziari abilitati.

Il Menù “ARCHIVI” e’ dedicato alla gestione della fase di imputazione e consultazione dei dati ed utilizza  5 differenti sottomenù:

  • Transitorio Mensile: In questo archivio sono presenti i dati che necessitano ancora di un’elaborazione, ossia non ancora trasmessi all’ Ufficio Italiano Cambi e comunque prima che passino definitivamente nell’ Archivio Unico Informatico (Registro Unico). All’utente è permesso  inserire, variare, cancellare e stampare tali dati.

  • Registro Unico: E’ l’Archivio Unico Informatico effettivo, movimentato ad ogni chiusura di mese con i dati provenienti dal Transitorio Mensile. L’utente può solo variare, cancellare o stampare i dati presenti in tale registro. 

  • Evidenze Uic: Sono i movimenti caricati con causale “U3” e “U4” che costituiscono oggetto di consultazione separata rispetto alle normali operazioni inserite nel Transitorio. 

  • Gestione Regressi: Costituiscono lo storico annuale dei dati dell’utente. Su tali informazioni è possibile agire solo in inserimento. 

  • Interrogazioni: l’utente può consultare tutto l’Archivio Unico Informatico ponendo dei vincoli alla ricerca delle informazioni rendendo snella, veloce e precisa la selezione delle informazioni. 

Il menù “OPERAZIONI” e’ dedicato alla preparazione e invio delle informazioni all’ Ufficio Italiano Cambi e presenta sei differenti sottomenù: 

  • Aggregazione Dati: Questa procedura permette di ‘aggregare’ i dati, caricati nel file transitorio mensile, in un archivio apposito denominato ‘Transit’ (DiscoLocale:/OSRA/SIAR2003/ASCFILE/Transit.Asc) e successivamente scaricarli su dischetti magnetici per l’ invio (o reinvio) all’Ufficio Italiano Cambi. 

  • Generazione Disco UIC: Questa procedura permette di scaricare su dischetti magnetici i dati precedentemente preparati tramite la procedura AGGREGAZIONE DATI; come da note ministeriali, deve essere eseguita una sola volta al mese. 

  • Travaso a Registro Unico: con questa procedura tutti i dati presenti nel transitorio, relativi ad un Intermediario per il mese di riferimento, vengono travasati nel Registro Unico dell’anno corrente. 

  • Scarico dati per UIC per Cessazione/Fusione: Grazie a questa opzione l’utente può, nei casi di cessazione attività diversi da fusione/incorporazione, estrapolare i dati relativi ad un intermediario dall’Archivio Unico Informatico e produrre il dischetto da mandare all’U.I.C. 

  • Cambio Anno: Questa procedura permette di aggiornare il contatore degli anni del sistema e di copiare l’attuale Archivio Unico Informatico in un archivio storico. 

  • Segnalazioni Sospette: Questa procedura permette di estrapolare dal Transitorio e dal Registro Unico i movimenti dei clienti di un intermediario ritenuti sospetti e successivamente inviarli tramite una procedura di scarico su supporto magnetico di un file criptato; inoltre è possibile stampare  una lettera accompagnatoria e l’elenco delle segnalazioni inviate. 

  • Trasferimenti Estero: Questa procedura permette di estrapolare dal Transitorio i movimenti dei clienti  residenti o non residenti all’estero che effettuano trasferimenti di denaro o vendita di titoli o valori immobiliari verso l’estero e segnalazione di attività regolarizzate. 

Il Menù “ANAGRAFICHE” e’ dedicato alla gestione delle anagrafiche e presenta 4 differenti sottomenù: 

  • Clienti: permette di gestire completamente (inserimento, variazione, cancellazione, stampa) l’anagrafica comune dei Clienti. 

  • Intermediari: permette di gestire completamente (inserimento, variazione, cancellazione, stampa) l’anagrafica comune degli Intermediari. 

  • Dipendenze: permette di gestire completamente (inserimento, variazione, cancellazione) l’anagrafica comune delle Dipendenze. 

  • Interrogazioni: permette di consultare tutto l’Archivio Anagrafico dei clienti  ponendo dei vincoli alla ricerca delle informazioni rendendo snella, veloce e precisa la selezione delle informazioni. 

Il Menù “TABELLE” permette di visualizzare le tabelle precaricate, come da normativa ministeriale, di variarle e di inserire nuovi campi. 

Il Menù “UTILITY” contiene 3 voci sottomenù: 

  • Parametri Di Sistema: Questa procedura permette di caricare i parametri di sistema necessari al corretto funzionamento di SIAR; 

  • Gestione Operatori: Questa opzione permette di codificare tutti i preposti all’utilizzo della procedura identificandoli con un codice alfanumerico ed una password. 

  • Conversioni: Questa opzione permette di convertire gli archivi anagrafici e storici contenuti nei “dbf” del S.I.A.R: 7.30 nei nuovi database. 

Il Menù “Help” contiene 2 voci sottomenù: 

  • Manuale: contiene tutte le informazioni necessarie per un corretto e più semplice utilizzo del programma. 

  • Info: contiene le informazioni sulla versione. 

Il Menù “Stampe” contiene sei diverse stampe racchiuse in sei diverse voci sottomenù: 

  • Disco Uic: Questa procedura stampa il contenuto del file preparato dalla procedura “AGGREGAZIONE DATI”. 

  • Etichette Uic: Questa opzione dà la possibilità di stampare l’etichetta da utilizzare al momento della spedizione del supporto magnetico. 

  • Lettera Sostitutiva: Si ha la possibilità di stampare da programma la lettera raccomandata da inviare all’U.I.C. nel caso in cui non siano stati effettuati movimenti. 

  • Registro Uic: La procedura viene utilizzata per la stampa delle operazioni memorizzate nell’archivio transitorio e/o nel registro unico informatico relativo a tutti gli anni gestiti. 

  • Allegato Cessazione/Fusione: E’ la stampa del tabulato da allegare al dischetto da inviare all’Uic in caso di Cessazione dell’Intermediario.

Il S.I.A.R. ha una notevole capacità in fatto di sicurezza delle informazioni; infatti l’Intermediario abilitato può caricare nell’apposito archivio operatori i nominativi ed i codici dei dipendenti, soci, etc. abilitati all’ uso del sistema. La struttura dati si costituisce di un database “corrente” contenente i dati di continua consultazione (transitorio, tabelle precaricate, anagrafiche etc..) e di 11 database contenenti il Registro Unico Informatico relativo all’Anno Corrente” e agli altri dieci anni di attività storicizzati. Questo procedimento rende più veloce e più sicura la gestione dei dati in quanto i suddetti non sono presenti in un unico archivio “calderone”, col rischio notevole di perdita di informazioni, ma suddivisi logicamente nel corso degli anni in più archivi.